L’evoluzione dei viaggi online [INFOGRAFICA]

Mashable_Infographic_OnlineTravelFInal

Negli ultimi tempi è diventato sempre più difficile immaginare la prenotazione di un viaggio senza rivolgersi in qualche modo agli strumenti che il web offre a tale scopo. La prenotazione dei voli e degli alberghi è un’invenzione relativamente nuova, nonostante la sua attuale onnipresenza. Le prenotazioni aeree, in particolare, fino agli anni ’70 non si potevano fare senza rivolgersi ad un’agenzia di viaggi e quest’ultima ricorreva ad un sistema di terminali messo a disposizione direttamente dalla compagnia aerea.

L’aumento delle prenotazioni di viaggi online è avvenuto a partire dalla metà degli anni ’90. Dai classici aggregatori di idee e spunti per la prossima vacanza fino ai noti sistemi di prenotazione di hotel e voli, dai comparatori di prezzi alle vendite private super-scontate: ormai sul web si può prenotare ogni sorta di viaggio in qualsiasi momento.

E tale espansione continuerà nei prossimi mesi ed anni: entro la fine del 2012 si prevedono 98,3 milioni di prenotazioni effettuate online.

Nell’infografica qui sotto, è indicata la progressione dei viaggi online, dalle origini dei vecchi sistemi di prenotazione elettronica fino ai nuovi siti web. Inoltre, le informazioni riportate nell’infografica, aiutano a capire come gli utenti amano comportarsi, dove amano andare e quando.

Fonte: mashable.com




I più letti