3.2 Analisi dei requisiti

requirements-analysis

Il progetto si basa sulla realizzazione di una webapp accessibile dal sito Internet www.vincifiemme.it, dove gli utenti possono registrarsi e rispondere a dieci domande selezionate casualmente da un database di settanta. Per ogni domanda vengono proposte sei possibili risposte alternative: una sola è la risposta corretta. Il giocatore può guadagnare dei suggerimenti per avanzare nel gioco invitando altre persone a iscriversi al sito. Ogni suggerimento guadagnato dimezza il numero di possibili risposte alternative da sei a tre.

Il giocatore può svolgere una sola sessione di gioco rispondendo a un set di dieci domande e al termine viene calcolato il punteggio. Il giocatore non può effettuare più sessioni di gioco.

Il punteggio è calcolato secondo la seguente formula:

Dove:

Da questa formula si possono derivare alcuni scenari di punteggio potenzialmente raggiungibili e dei casi limite.

Scenario migliore

1 secondo per rispondere a ogni domanda, 10 risposte corrette, 0 risposte errate

Scenario peggiore

7 giorni per rispondere a tutte le domande, 0 risposte corrette, 10 risposte errate

Scenario intermedio 1

10 minuti per rispondere a ogni domanda, 9 risposte corrette, 1 risposta errata

Scenario intermedio 2

1 ora per rispondere a ogni domanda, 5 risposte corrette, 5 risposte errate

Scenario intermedio 3

2 ore per rispondere a ogni domanda, 3 risposte corrette, 7 risposte errate

Come si evince dagli scenari ipotizzati, la penalizzazione per le risposte errate è molto forte. Ciò è stato deciso durante la fase di definizione degli obiettivi di progetto per incoraggiare i giocatori a dare la risposta corretta, impiegando anche un tempo elevato. Si è cercato di evitare che i giocatori rispondessero a caso, provando ad indovinare la risposta esatta. Lo scopo della sperimentazione è quello di incoraggiare la condivisione e quindi grazie a questa forte penalizzazione il giocatore è invitato a coinvolgere altre persone nel gioco.

Inoltre è stata prevista la possibilità per il giocatore di ricercare le risposte alle domande sul sito ufficiale dell’APT della Val di Fiemme. In fondo ad ogni domanda è stato inserito un link verso la home page del sito www.visitfiemme.it dove l’utente può cercare la risposta navigando tra le varie sezioni.

Un requisito indispensabile per la corretta valutazione dei risultati della sperimentazione è di evitare di rendere ricercabili le domande sui motori di ricerca: ciò è stato risolto associando a ogni domanda un’immagine e formulando il quesito in modo da richiedere una risposta che si riferisce alla foto. Le domande sono state redatte nella forma più generica possibile, ad esempio: “Come si chiama la vetta raffigurata nella foto?”, “Qual è il nome di questo luogo?”, “In quale paese si trova questa struttura?”.

Il gioco è iniziato alle ore 14:00 del 25 ottobre 2011 e si è concluso alle ore 23:59 del 1 novembre 2011. Al termine del periodo di gioco non è stato più possibile iscriversi e rispondere alle domande.

 

3.2.1 Stakeholder

3.2.2 Processo




I più letti

  • 3.1 Obiettivi della sperimentazione3.1 Obiettivi della sperimentazione La sperimentazione proposta ha come obiettivo quello di dimostrare l’efficienza e l’efficacia di una campagna di Word-of-Mouth Marketing online per la promozione della Val di […]
  • 3.3 Progettazione3.3 Progettazione Dopo aver raccolto i requisiti richiesti dall’applicazione, si è passati alla fase di progettazione del sistema. Come prima cosa sono stati preparati i mockup a livello di interfaccia in […]
  • 4.2 Correttezza risposte4.2 Correttezza risposte Si procede ora all’analisi dei principali risultati riguardanti la correttezza delle risposte date dagli utenti della sperimentazione. In particolare, vengono prese in esame le percentuali […]
  • 3.2.2 Processo3.2.2 Processo Il processo lato utente è il seguente: Iscrizione con completamento dei campi: Nome Città Provincia CAP Status studente [Se studente, indicare la […]
  • 4.1 Tempi4.1 Tempi Vengono riportati i principali indicatori temporali ritenuti fondamentali per la corretta comprensione delle dinamiche della sperimentazione. Vengono illustrate le informazioni relative […]
  • 3.2.1 Stakeholder3.2.1 Stakeholder Dall’analisi del contesto e dei requisiti preliminari sono stati individuati i seguenti stakeholder e per ogni attore sono stati indicati gli interessi e gli obiettivi di […]