Web marketing turistico per hotel: la guida definitiva

hotel-le-palme1

Nel settore turistico-alberghiero la promozione sul web è fondamentale per trovare nuovi clienti e fidelizzarli.
L’hotel che non è presente in maniera adeguata su Internet non è destinato ad avere successo e i turisti sceglieranno un competitor che si presenta correttamente online.

Cosa deve fare un hotel per promuoversi online? Questo articolo riassume tutte le modalità attualmente disponibili per la realizzazione di una strategia di web marketing turistico di successo.

1. Sito web. Sarà banale dirlo, ma resta ancora il punto di riferimento per farsi trovare sul web. Deve essere dinamico e sempre aggiornato, ottimizzato per i motori di ricerca, con un sistema di prenotazione facile ed accessibile. Il sito deve contenere informazioni chiare, esaustive e comprensibili da chiunque. La grafica è importante: il sito deve essere bello, con colori gradevoli e globalmente accattivante.

2. Booking online. Essere presenti sui vari siti prenotazione online vi permette di accedere ad una base di potenziali clienti veramente enorme. Non basta solo la presenza della vostra struttura su questi siti, ma va gestita l’intera parte di comunicazione ed aggiornamento di prezzi in tempo reale (dynamic pricing). Riservare una quota di commissioni maggiori all’intermediario vi permette di posizionarvi in alto nei risultati di ricerca per una certa area geografica: ciò incrementerà sicuramente le prenotazioni, ma il vostro margine si ridurrà sensibilmente.

3. Immagine e comunicazione. Le foto ed i video sul sito web, sui Social Network e sui siti di booking devono essere professionali. Non potete farle voi. Contattate un fotografo professionista ed affidatevi a lui. Le immagini vanno realizzate in maniera coordinata con l’intera strategia comunicativa. Il fotografo deve interfacciarsi con l’agenzia che vi sta gestendo la comunicazione per uniformare lo stile al resto del sito.

4. Social Network. Se volete farvi trovare, dovete esserci. Facebook, Twitter, Tripadvisor, Pinterest,…: iscrivetevi ed usateli. Fate turismo 2.0. Le persone vogliono dialogare con voi: inserite commenti, articoli interessanti, immagini, video,… Creare una pagina Facebook e lasciarla abbandonata non ha senso, anzi, potrebbe essere controproducente. Il turista moderno vi cercherà su Facebook e se vedrà che la vostra pagina ha 40 fan e l’ultimo aggiornamento risale a 2 anni fa, allora si farà subito una brutta immagine della vostra struttura e preferirà quella con migliaia di fan e tanta partecipazione.

5. Reputazione online. Cosa pensano i viaggiatori del vostro hotel? Monitorate con attenzione tutto quello che si dice di voi sul web. Commentate in maniera chiara ed esaustiva eventuali critiche, senza mai attaccare il cliente. Siate onesti ed ammettete l’errore, ove presente.

6. Pubblicità Pay per click. A volte è necessario investire in pay per click a volte no. Dipende dalla vostra struttura, dagli obiettivi che vi siete posti, dal budget a disposizione e dai competitor nella vostra zona. In ogni caso è la forma pubblicitaria più immediata e diretta che vi permette di portare con facilità i potenziali turisti sul vostro sito. E’ una forma pubblicitaria in genere molto costosa. Prima di partire con campagne pubblicitarie su Google AdWords, fate un piano SWOT, analizzando vantaggi, svantaggi, costi e benefici.

7. Blog. Vi serve per mantenere un rapporto diretto con i vostri “fan”. Inserite articoli interessanti, grammaticalmente corretti e con belle immagini. Se i contenuti saranno adeguati, potrebbe scatenarsi l’effetto virale e riceverete tanti visitatori. Starà poi alla vostra bravura riuscire a convertirli in clienti paganti.

8. Newsletter. Createne una e raccogliete le email dei vostri clienti. Inviate periodicamente (ogni settimana o ogni 15 giorni) una email con le ultime info sul vostro territorio, sulle sagre, manifestazioni, eventi, fiere ed inserite in conclusione una vostra offerta speciale per soggiornare nell’hotel. Non abusate dello strumento: potreste finire nello spam!

Come abbiamo visto, il web mette a disposizione svariati strumenti per comunicare e fare web marketing turistico. Eseguite alla lettera tutti i punti ed avrete tanti nuovi clienti nel vostro hotel.

Se desiderate un aiuto per il marketing del vostro hotel, contattateci.

 




I più letti