Google My Business per hotel: come impostare correttamente la scheda

Google My Business è un servizio online ed è stato presentato dal colosso tech statunitense Google nel giugno del 2014. L’azienda lo definisce come “un modo semplice, innovativo e gratuito per trovare nuovi clienti per la propria attività ovunque ci si trovi nel mondo”. Il servizio è quindi B2C, ovvero Business to Customers, ma anche viceversa. Da un lato facilita alle aziende la possibilità di essere trovate e scoperte da possibili nuovi clienti; dall’altro aiuta i consumatori a trovare le imprese e ottenere informazioni dettagliate su di esse.

Come aprire una scheda My Business dell’hotel

Per aprire una propria scheda Google My Business occorre innanzitutto essere in possesso di una Gmail, necessaria per poter accedere e gestire il servizio. Se non ne avete una recatevi all’indirizzo mail.google.com e createne una seguendo compilando i campi che vi verranno richiesti e seguendo i passaggi indicati. Una volta in possesso del vostro nuovo (o vecchio) indirizzo gmail collegatevi all’indirizzo business.google.com.

Una volta caricata la pagina vi verrà presentata una panoramica del servizio e delle sue funzioni. In alto a destra troverete il bottone “Accedi” per autenticarvi con la vostra gmail e, successivamente, il tasto “Gestisci ora”.

  • Come prima cosa vi verrà chiesto di inserire il nome della vostra attività. Qualora esista già, avrete la possibilità di “rivendicare la pagina” per ottenerne il pieno controllo, dato che siete voi gli effettivi proprietari.
  • Nel caso di una nuova attività vi verrà chiesto successivamente di inserire il vostro indirizzo e di indicare sulla mappa il punto esatto in cui si trova l’attività.
  • Indicare poi la tipologia di attività che si gestisce, ovvero la categoria. Digitare ad esempio “Appartamenti”, “Agriturismo” o “Hotel”.
  • Inserire i propri recapiti: numero di telefono e sito web. Questo offrirà ai clienti che visualizzeranno la vostra scheda la possibilità di telefonarvi direttamente o di reperire ulteriori informazioni visitando il vostro sito.
  • L’ultimo passaggio necessario per attivare il servizio è quello della verifica da parte di Google. Questo consiste nell’invio da parte di quest’ultimo di una cartolina postale contenente un codice (es.: “54923”) da inserire, una volta ricevuto, sulla pagina di Google My Business. La verifica tramite cartolina è necessaria per verificare che chi sta rivendicando o inserendo l’attività ne sia l’effettivo proprietario, poiché ha accesso alla posta ricevuta. (La cartolina impiegherà circa 12 giorni ad arrivare).

Scheda verificata, e ora?

Una volta inerito il codice di verifica trovato all’interno della cartolina, vi troverete di fronte ad una schermata di questo genere:

google my business per hotel

La vostra scheda è stata creata ma ora è il momento di inserire tutte le informazioni che potrebbero essere utili ai nostri clienti. In genere al primo accesso Google vi propone una scaletta da seguire per completare il tutto.

  • Informazioni di base:

Recatevi dalla colonna di sinistra sull’area “Informazioni”. Qui dovrete inserire gli orari di apertura, la descrizione dell’attività e l’anno di apertura della stessa. Una descrizione breve e dettagliata è preferibile e facilmente fruibile rispetto a paragrafi troppo lunghi.

  • Foto:

Sempre dalla colonna di sinistra recatevi sulla sezione “Foto”. Per prima cosa caricate il logo della vostra attività. Dopodiché scegliete ed impostate una foto di copertina e altre fotografie che mostrino sia l’esterno della struttura che l’interno. Se volete vi è anche la possibilità di caricare dei video.

Le fotografie sono molto importanti poiché con molta probabilità verranno visualizzate da tutti coloro che ricercano o scoprono la vostra attività attraverso il servizio di Google.

 

Articolo di Giacomo Martellini.

Iscriviti al Gruppo Facebook Digital Marketing Turistico

Scopri il Digital Marketing Turistico System ™

Accedi a tutti i webinar formativi

Hospitality 360: il corso sul Digital Marketing e Revenue Management

Digital Marketing Turistico Professional: il corso per i consulenti di web marketing

Digital Marketing Turistico è una realtà attiva nella consulenza e formazione per il web marketing turistico per hotel e resort.

Supportiamo le strutture ricettive nella definizione del proprio Sistema di Marketing, lo sviluppo del brand e del posizionamento strategico. Forniamo analisi e check-up della presenza digitale della struttura ricettiva e sviluppiamo attività di consulenza per l'incremento della visibilità online e delle prenotazioni dirette.

Sviluppiamo progetti formativi personalizzati dedicati al Digital Marketing Turistico per hotel, resort, associazioni di categoria, enti di formazione pubblici e privati.

contatti

 

Indirizzo

Via Da Verrazzano, 8 - 37138 Verona

Telefono

045 2210224

Consulenza Strategica

Scopri i pacchetti di consulenza strategica sul Digital Marketing Turistico per Hotel e strutture ricettive.

Un percorso di marketing strategico ed operativo con Armando Travaglini per migliorare la visibilità online della tua struttura ricettiva ed incrementare le prenotazioni dirette.

 

 

© 2011-2020. Digital Marketing Turistico è un brand di Bestrank Srl - P. IVA 04259490235

Privacy Policy | Cookies | Note Legali