WHR Destination Tour il 27 settembre a Bergamo per NoFrills

whr bergamo

Il 27 settembre il WHR Destination Tour 2013 sarà per il primo anno partner ufficiale di NoFrills, celebre fiera B2B legata al mondo delle agenzie di viaggi, tour operator e hotels.
Il progetto itinerante ideato da WHR Corporate, di Enzo Aita e Vito D’ Amico, due tra i più importanti Revenue Manager in Italia, farà tappa a Bergamo con uno spazio dedicato all’ alta formazione sul Revenue e Destination management per il mondo del turismo e hôtellerie.

whr bergamo
Molti i professionisti coinvolti e gli argomenti che saranno affrontati nel corso della giornata: interventi che spaziano dal Revenue Management, al Social Media Marketing, al Brand & Reputation Management, fino alle nuove tecnologie applicate al turismo. Il programma, che sarà aperto da Josep Ejarque di Fourtourism, prevede interventi di personaggi e aziende di spicco come TripAdvisor, Expedia, Hootsuite, Sicaniasc, Serenissima Informatica, JService, Sestante e Inwya.

Noi di Digital Marketing Turistico saremo ovviamente presenti come Live Reporter dell’evento e vi racconteremo su Twitter, Facebook e Google+ tutto ciò che sta succedendo a Bergamo.

Nel corso dell’evento inoltre, Enzo Aita – Fondatore di WHR Corporate – presenterà alla platea di Bergamo il Software Destination, ideato dalla stessa società, il primo sistema di Revenue Sharing italiano, completamente gratuito, che si propone di offrire un valido supporto nell’ utilizzo di strategie di Revenue Management, non solo alle singole strutture alberghiere ma all’ intera destinazione, attraverso la condivisione in forma anonima dei dati statistici: www.whrdestination.com

Il programma prevede alle 10:45 un interessante panel coordinato da Simone Puorto sul tema delle strategie online per il marketing turistico ed interverranno Joseph Ejarque di FourTourism, Vito D’Amico di Sicaniasc, Laura Valerio di Expedia,  Alessandro Vagnozzi di JService, Elisa Scarciglia di Sestante, Gianluca Laterza di Tripadvisor e Diego Orzalesi di HootSuite.

“Ci è sempre piaciuta l’impostazione fortemente improntata al business di NoFrills – afferma Enzo Aita, Business Development manager e fondatore di WHR Corporate, intervistato da No Frills – Il nostro obiettivo sarà quello di portare all’interno della fiera contenuti nuovi dedicati al mondo dell’hôtellerie che possano dare ulteriore valore aggiunto all’evento” – aggiunge.

“Pur essendo una fiera incentrata sulla figura dell’agente di viaggi, NoFrills è sempre in prima linea quando si parla di nuove tecnologie e futuri scenari in ambito turistico. Per questo ci è sembrato naturale dare maggiore spazio a questa serie di convegni dedicati al settore alberghiero, rendendo così ancora più forte la nostra partnership con i protagonisti del WHR Destination”, spiega il presidente di NoFrills, Paolo Bertagni.

Il format che contraddistingue la manifestazione itinerante è infatti “la parola data all’albergatore” e proprio le figure che lavorano nell’ hôtellerie sono i protagonisti al centro degli incontri di alta formazione.
WHR Corporate segna così un altro successo con una partnership d’ eccezione, un evento che si preannuncia essere di grande spicco all’ interno di una fiera di eccezione come NoFrills.

Il WHR Destination Tour in Basilicata

Il WHR Destination Tour sarà inoltre presente anche a Potenza, il 9 e 10 Settembre, per la sua 7° tappa presso le Masserie del Falco.  Per la prima volta un evento WHR viene tenuto in questa regione.

All’evento di Potenza sarà presente Armando Travaglini di Digital Marketing Turistico come relatore in un workshop dal titolo “Social Media Marketing per hotel: strategie, strumenti e contenuti” con dei pratici suggerimenti per gestire la pagina Facebook della struttura, il profilo Twitter e Google+.

whr-potenza




I più letti