3 cose che più influenzano il cliente nella scelta dell’Hotel

hotel sign, scelta hotel

Cosa influenza il cliente nella scelta del tuo Hotel? Quando si organizza una strategia per promuovere il proprio brand o l’azienda è essenziale conoscere i punti di forza su cui insistere. Cosa ha da offrire il tuo hotel rispetto alla concorrenza? La risposta dipende dal luogo in cui si trova (turismo balneare, turismo culturale, turismo invernale…) e dal target a cui ti rivolgi (giovani, famiglie, turisti stranieri…). In linea generale, però, sono tre le cose che influenzano la scelta dell’hotel: ubicazione, prezzo e esperienze passate.

I tre fattori nella scelta dell’hotel

Questi sono i risultati di uno studio condotto dalla Market Metrix.

Ubicazione: la più importante per i turisti

L’ubicazione è la caratteristica determinante nella scelta dell’hotel per il 30.2%* dei turisti. È importante soprattutto per i turisti culturali, che preferiscono alloggiare nei pressi dei luoghi di interesse, o comunque vicino alla metropolitana o ai servizi pubblici. Prediligono strutture ben ubicate anche i turisti più facoltosi, i quali, a costo di spendere qualcosa in più, preferiscono la comodità e l’accessibilità.

Prezzo, non importante come in passato

A dispetto della crisi, che impone un’oculata valutazione del budget di viaggio, il prezzo assiste a un trend negativo nei fattori che determinano la scelta: è determinante per il 15.7%* degli intervistati. Il cliente cerca soprattutto la qualità, a prezzi sostenibili ma giustificati dai servizi offerti. È consigliabile puntare, di conseguenza, sul rapporto qualità/prezzo. 

Il cliente è propenso a tornare

Per l’11,9%* dei turisti, l’esperienza passata – nel bene e nel male – è determinante nella scelta di tornare o meno nella struttura turistica che hanno già visitato. Il consiglio che ne deriva, logicamente è: offrire un’esperienza unica per fidelizzare il cliente e fare in modo che torni.

Un dato importante per il Web Marketing turistico

Il Web Marketing turistico punta molto sulla condivisione di opinioni personali: recensioni, passaparola, post sui social media. Non farà piacere sapere che solo il 2.9%* dei potenziali clienti si affida ciecamente alle recensioni online (tieni presente che la percentuale cresce tra i soli turisti che prenotano online). In effetti, generalmente, l’opinione altrui è non considerata molto affidabile, tanto da essere scelta come criterio determinante solo nel 6.8% dei casi. La tabella qui sotto è molto chiara.

scelta hotel, hotel, guests,

Non bisogna tuttavia fraintendere. La strategia web marketing resta essenziale per la promozione di un Hotel. Bisogna ridefinire gli obiettivi, puntando su ciò che i clienti considerano importante, ovvero: ubicazione, prezzo e esperienze passate.

La nuova strategia marketing della tua struttura turistica deve avere al centro questi tre aspetti.

  • Metti in evidenza la vicinanza del tuo hotel a un luogo di interesse: crea un collegamento tra l’immagine del tuo brand e quella del luogo.
  • Punta sul rapporto qualità/prezzo: pubblica le migliori immagini del tuo hotel (le camere, la piscina, la reception, una tavola imbandita per la prima colazione) con il prezzo in bella mostra. Il lettore si sentirà colpito sia dalla qualità del servizio offerto, sia dal vantaggio economico.
  • Chiedi ai clienti un feedback: pubblicare e lasciarti condividere alcune immagini delle loro vacanze. Sarà un buon modo per fidelizzare il cliente e, d’altra parte, catturare l’attenzione di altri potenziali clienti.

Come hai potuto vedere, fattori prettamente reali, come l’ubicazione, il prezzo e l’esperienza passata, possono – e anzi, devono – contribuire a definire i giusti obiettivi per una promozione efficace e mirata.

* Fonte: How Guests Select Hotel Around the World – Global Results

photo credit: Flickr via _tunnel_

Contributo a cura di Nicola Nicodemo, copywriter e webmarketing blogger.